Click and Music

Archive for maggio 2009

Per quest’estate che si fa attendere e per il caldo che sta per arrivare…per tutti i bagni che faremo al mare e per tutte le spiagge che toccheremo, per tutte le emozioni che proveremo e per tutto il sole sotto il quale cercheremo di diventare neri… godetevi questo remember del 2008, e immaginate di essere anche voi dentro questo video, sulla barca, coi capelli al vento ed in mezzo al mare, e starete subito meglio 😉

Stupendo!

Annunci

Chi sarà il vincitore quest’anno del premio Mogol 2009?

jova mogol

Lorenzo Cherubini, vincitore, salta sul tatà durante la premiazione del Premio Mogol 2008

Lo scorso 2008 si era assegnato il titolo di “Miglior testo italiano dell’anno”  Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, per il suo brano “Fango“, dedicato al fratello morto in un incidente aereo, mentre pilotava un aeroplano.

Un testo “capace di arrivare davvero a chi lo ascolta, alla nostra sensibilità, al nostro cervello, per parlare di sentimenti universali”, parole dello stesso Mogol 😀

Jovanotti è in gara anche quest’anno con la sua famomissima ed ascoltatissima “A Te“, seguono Arisa con “Sincerità“, Tutto l’universo obbedisce all’amore” di Franco Battiato, ”Il paradiso dei calzini” di Vinicio Capossela, ”Egocentrica” di Simona Molinari e ”Luca era gay” di Povia.

Sicuramente una sfida a tutti gli artisti italiani ad occuparsi anche di temi sociali che possano essere riconosciuti nella cultura popolare… uno stimolo in più per tutti, insomma.

Chi sarà il vincitore lo sapremo solo la serata del 15 giugno, dove una giuria composta dallo stesso presidente Mogol e tre giudici di competenza letteraria affideranno il piccolo trofeo in oro al testo che riterranno particolarmente significativo per la cultura italiana.

Secondo voi manca qualcuno all’appello? E fra questi …

Hai iniziato il tour da Rimini al 105 Stadium proprio come fece Jovanotti l’anno scorso (ed anche lo stesso periodo) per il suo magico Tour di Safari.

Mi hanno detto che il tuo concerto è stato bello, ritmato e hai fatto numerose scenografie, ma che alcune idee forse ti sono mancate… o meglio.. ti sono arrivate da altri cantanti come Laura Pausini.. (la scenografia con il telo che da lei era bianca e poi esplodeva in un rosso fuoco durante il ritornello di “Invece No“) e te hai fatto qualcosa di simile durante una tua performance e sempre usando un telo…

Io sono stata a un tuo concerto due anni fa e mi è piaciuto, nonostante non sei fra i miei artisti preferiti, perchè è indubbio che hai una gran voce e sai fare emozionare le persone..

L’unica cosa che vorrei dire è che sarebbe bello che qualche volta provassi a cantare anche qualcosa di “felice”, magari l’inizio di una storia, un’amore che nasce, un sentimento che cresce, anzichè soffermarti sempre sulle parti malinconiche di una storia o di un amore finito.. perchè la musica serve anche a sdrammatizzare, a farti sognare qualcosa che non c’è, a farti stare bene!!!

E poi questa no… noi avremo anche idee poco originali ma.. “notizia è l’anagramma del mio nome“… no.. proprio non posso passartela!

E’ di ieri la notizia che avrà fatto felici migliaia di fan di Vasco, che con il suo “Il Mondo che Vorrei” si è aggiudicato il ventesimo disco di platino!

vasco

Ecco la copertina del cd "Il Mondo che Vorrei"

E’ vero che oggi la soglia di dichi venduti si è notevolmente abbassata per poter raggiungere il Platino, ma è comunque un traguardo da ammirare! Proprio da pochi giorni si sente in tutte le radio il suo quinto singolo “Colpa del Whiskey“, tratto dall’omonimo album vincitore del titolo!

Dopo circa due mesi dall’uscita, l’album aveva venduto circa 200.000 copie, simbolo che ci sono ancora tante persone che lo seguono ed ammirano nonostante le critiche. Il Blasco ha ovviamente spopolato con la sua performance durante il “Concerto del Primo di Maggio” a Roma!

Beh che dire.. nonostante l’età i successi continuano a non mancare.. e tanti cuori continuano ad ascoltare le sue emozioni! Grande Vasco! 😉

Allora è proprio vero che ci basta poco per sorprenderci.. in questo spot a dir poco intelligente non manca nulla per attirare l’attenzione: una location già vista che diventa tutt’un tratto inusuale, un jingle non troppo conosciuto ma che diventerà presto associato a questo spot, e la presentazione del prodotto alla fine, che forse senza un’attenta analisi non si capisce davvero cosa centri con l’intera pubblicità…

Originale al punto giusto da attirare i nostri sguardi e farci dire “ma va là… ” quando tutti i ragazzi si tuffano in questa improvvisa piscina che rimane dentro i margini di un campo da basket…

Questa pubblicità che forse ci vuole fare capire che la leggerezza arriva anche dove non ci saremmo mai aspettati di trovarla, che era una cosa così quasi impensabile che iniziassero a produrre la sprite ZERO tanto quanto è impensabile che un campo da basket diventi una piscina perfettamente agibile..

La sprite intanto ce l’ha fatta a sfatare il mito.. non so però se anche per il campo da basket ci sarà lo stesso successo… 😀

…. straviziata.. stravissuta.. senza tregua..

Chi di voi non ha mai canticchiato queste parole quando gli è capitato qualcosa di bello? Perchè a volte è proprio rilassante cantare questa canzone a fine giornata, quando tutte le premesse che ti eri fatto si sono (o non si sono) realizzate, quando ti trovi a fare un bilancio di ciò che hai costruito durante il giorno…e non sempre è positivo…

… cosa importa se è finita, e cosa importa se era la mia vita… o no… l’importante è che sia stata.. una splendida giornata… 🙂

Memorabile canzone di Vasco che, come al solito, in pochissime parole riassume tutto ciò che vogliamo sentirci dire.

Chi è d’accordo alzi la mano! 😉

Jovanotti Jovanotti… un artista non gradito da tutti e criticato o snobbato da molti.

Io non sono fra quelli che parlano senza conoscere, solo perchè se lo ricordano come un ragazzo con il cappellino che faceva rap. Io sono una che si innamora con i testi delle sue canzoni e che si schiera con lui quando canta contro le guerre, la società moderna ed i problemi di tutti i giorni.

Un cantautore che di strada ne ha fatta, e tanta! Vent’anni di carriera tutta in ascesa sono tutt’altro che pochi, anni di amore e anni di impegno politico e sociale; diversi i testi delle sue canzoni che lo dimostrano.

In particolare “SALVAMI” (singolo uscito nel 2002 nell’album “Il Quinto Mondo“) ha occupato diversi temi fra le sue famose parole rimate e ritmate… dalla globalizzazione

“(..)le ragioni di stato
una sola potenza, un solo mercato
un solo giornale, una sola radio
e mille scheletri dentro l’armadio”

al pacifismo, ( “La storia ci insegna non c’è mai fine all’orrore, la vita ci insegna che vale solo l’amore!! “) …dai problemi dell’economia mondiale

” (..) Il PIL – la ricchezza misurata in consumo
la rete globale i segnali di fumo
la riconversione dell’energia
il colpo di coda dell’economia
i microcomputer, le trasformazioni … ”

… all’ambientalismo fino alla necessità di giustizia nei confronti dei Paesi del Terzo Mondo (“villaggi di Fango contro grandi città” )…

Ad accompagnare tutto ciò un video fatto come un collage, che riprende Jovanotti durante le sue apparizioni televisive nei vari programmi per presentare il suo nuovo singolo… una dimostrazione che i media, volendo, possono essere utilizzati anche per buoni fini 🙂

“La storia ci insegna non c’è mai fine all’orrore, la vita ci insegna che vale solo l’amoreee !!!

Complimenti a Jovanotti, che non si smentisce mai! 😉


Se ti piacciono i miei articoli, iscriviti al mio feed!

La mia Licenza CC:

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I tuoi commenti alimentano il mio blog! Scrivi ciò che pensi

Seguimi anche alla “Fenice”, Trattoria Pizzeria, Pianventena RN

Esprimi la tua! Anche le critiche sono ben accette

Blog Stats

  • 92,567 visite

* Ora Online *

maggio: 2009
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Flickr Photos

Puoi seguire gli aggiornamenti del mio blog anche su FB!

My Twitter’s Tweets

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

SeguiMi anche su:

I heart FeedBurner

oO° Link utili per segnalare il TUO blog: °Oo
voli aerei parigi Registra il tuo sito nei motori di ricerca