Click and Music

Archive for the ‘Curiosità’ Category

Quando mi chiedevo in qualche decina di articoli fa se la musica potesse influenzare gli animali, e se questi la potessero percepire come noi.. ecco la risposta:

Formidabile.. shake it shake it shake it baby! 😉

Non ho bisgono di spiegarvelo, lascio a voi ogni commento, l’unica cosa che posso dire è : basta accuse.

Erano in ventimila ieri sera all’ Olimpico di Roma a saltare e cantare per Tiziano Ferro. Un vero e proprio successo stando alle recensioni di oggi di vari siti internet.

Il cantante tanto criticato per i suoi testi malinconici, (vedi anche qui) si fa ricredere con la tappa di ieri sera, ed “infiamma” letteralmente lo Stadio quando inizia ad intonare le note di “Tanto pè cantà“, del famoso Nino Manfredi, canzone tenuta segreta nella scaletta dei brani da eseguire (fonte), fino a ieri sera. Qui sotto un video amatoriale de “E fuori è buio“… bellissimo..

Ed ecco i fan tutti uniti in unico canto di gioia, che si emozionano, e riflettono sulla vita, sulle delusioni di “Stop!Dimentica“, per poi tornare più sereni con le parole di “Ti voglio Bene“, “Ed ero contentissimo” ed una carrellata di successi precendenti immancabili, quali “Rosso Relativo“, l’indimenticabile “Xdono” e tanti, tanti altri!

Un complimento dal cuore a Tiziano Ferro che in questa tappa ha emozionato migliaia di fan, ed ha svolto un’attività eco-sostenibile, degna di ogni merito. Era già successo l’anno scorso con Jovanotti, e Tiziano Ferro ha preso un altra volta il testimone di questo cantante per fare del suo concerto all’Olimpico di Roma una campagna sensibile verso l’ambiente, in collaborazione con ENEL!

Due cantanti diversi ma un’unico scopo: difendere l’ambiente compensando le “emissioni di Co2 che il tour, che tocchera’ 30 citta’, ha creato con i gas di scarico prodotti dagli spostamenti dei fans o la produzione di biglietti e manifesti.” (fonte)

“Enel e Tiziano Ferro pianteranno 2621 alberi per riforestare un’area di 3,5 ettari.”

Complimenti a Tiziano!! 🙂

Galeotto fu quel libro…

Chi di voi non conosce l’amore straziante e segreto di Paolo e Francesca? E chi di voi non si è emozionato capendo fino in fondo il significato della loro unica storia d’Amore?

Questo video è veramente splendido, non posso non farvelo conoscere… vi ho già parlato degli Oblivion qui, in un mio precedente articolo dove questo fantastico gruppo riassumeva i “Promessi Sposi in dieci minuti“.

Ma se avevate nostalgia della innamoratissima “Serenata rap” di Jovanotti, de “Il mio canto libero” di Battisti e se siete curiosi di sapere la storia pazza e proibita di Paolo e Francesca, guardatevi questo video!!

Sono veramente formidabili, spero per gli Oblivion che facciano tantissimo successo perchè sono genuini, semplici ed arrivano al cuore. Complimenti!! 😀

Sembrerà strano eppure uno studio di ricercatori britannici ha appurato che gli uccelli di città cantano più forte dei loro parenti campagnoli 😀

Sembrerebbe, stando a questo sito, che si comportino così per “parlarsi” fra di loro, superando i rumori di fondo basilari di una città come il traffico, le macchine, il vociare delle persone e così via..

Ascoltando bene la natura, molto spesso ci si rende conto di quanto buon e alto “rumore” facciano questi simpatici volatili! Addirittura sapevate che gli uccelli maschi “cantano” per marcare il loro territorio, che si estende in un raggio di 100 metri, e per attirare le femmine?

Io non mi stanco mai di stupirmi 😉

Quante volte ho scritto, ma noi tutti ne siamo già consapevoli da soli, che musica e ricordi sono strettamente collegati?

Ascoltare una particolare canzone fa risvegliare in noi un turbine di emozioni, cambiamo umore, diventiamo tristi, allegri, malinconici, divertiti o nostalgici. Una canzone ci carica, ci deprime, ci cambia la vita. No, forse questo è un pò troppo, ma ascoltarla ci aiuta molto. Sì, questo sì.

Un nuovo studio americano conferma che il cervello per conservare i ricordi li lega alla musica, poichè suoni e ricordi sono immagazzinati nella stessa area cerebrale. (…) I ricercatori dell’Universita’ di Davis, in California (Usa), hanno cercato di dare una spiegazione scientifica al legame tra musica e ricordi. (…) A 13 studenti sono state proposte le 100 piu’ famose canzoni del periodo in cui i ragazzi avevano fra 8 e 18 anni (… continua qui)”

Ne è derivata la scoperta che MUSICA & RICORDI sono immagazzinati nella stessa zona del cervello, che poi è quella che si deteriora più facilmente. Perchè una canzone con la sua melodia e le sue parole ci fa aprire quel cassetto del la nostra mente  che noi tante volte vorremmo tenere chiuso, e basta invece un solo suono a farlo riaprire.

Proprio per questo la musica viene usata anche come importante stimolo celebrale per la cura dell’Alzheimer e delle altre malattie degenerative. Si tratta, infatti, di musica paramedica o musicoterapia, argomenti che potete trovare anche in questo mio precedente articolo! 😉

Dopo aver riempito gli scaffali di migliaia di negozi in tutto il mondo, averlo sponsorizzato e averci fatto sentire quasi “inutili e fuori dal giro” se non ne possedevamo almeno uno, troviamo scritto quà e là su internet che ascoltare musica con le cuffie ad alto volume a tempo prolungato fa male all’udito. Grazie. Lo sapevamo tutti.

Quello che mi chiedo è, perchè produrre un lettore mp3 con una capacità di emettere suoni fino a 115 decibel (come nel caso dell’iPod), se poi si è consapevoli di creare dei problemi?

Ho letto qui di un ragazzo che ha fatto causa alla Apple per aver riscontrato danni all’apparato uditivo.. ora va bene che la casa produttrice in questione non avrà di sicuro sponsorizzato i rischi che corre l’organismo se ascolta la musica ad alto volume ecc.. ma sta anche nell’intelligenza di ognuno di noi non impiantarci le cuffie nelle orecchie al massimo volume per cinque-sei ore.. e poi lamentarci di avere mal di testa o peggio, di sentire meno, e magari anche male… XD

Voi cosa ne pensate mi sbaglio?


Se ti piacciono i miei articoli, iscriviti al mio feed!

La mia Licenza CC:

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I tuoi commenti alimentano il mio blog! Scrivi ciò che pensi

Seguimi anche alla “Fenice”, Trattoria Pizzeria, Pianventena RN

Esprimi la tua! Anche le critiche sono ben accette

Blog Stats

  • 92,507 visite

* Ora Online *

agosto: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Post più letti

Flickr Photos

Puoi seguire gli aggiornamenti del mio blog anche su FB!

My Twitter’s Tweets

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

SeguiMi anche su:

I heart FeedBurner

oO° Link utili per segnalare il TUO blog: °Oo
voli aerei parigi Registra il tuo sito nei motori di ricerca