Click and Music

Archive for the ‘musica nei Media’ Category

Stavamo scommettendo in qualche articolo fa di questo blog, su quale potesse essere la canzone “giusta” e “adatta”, per essere eletta colonna sonora dei mondiali 2010. (Ecco il link del sondaggio)

A discapito dell’allora favorito Akon, ha vinto (per fortuna) Shakira con Waka Waka, un ritmo veloce e frizzante che ha fatto ballare tutto il mondo, e beh, anche me!

Una colonna sonora portante nell’estate 2010, che ha segnato non solo il ricordo dei mondiali e l’emozioni di quei giorni di partite italiane (anche se brevi e poche), ma un’intera stagione vissuta all’insegna del divertimento e di questa mirata melodia.

 

Frammento del video "WAKA WAKA this time for Africa"

 

Unito poi ad un video veramente d’effetto: cosa c’è di più accattivante di un mix d’immagini fra la storia del calcio mondiale e Shakira che sculetta a destra a e manca? Nulla!

Qui di seguito, sempre sulla stessa scia (questa volta, ahimè, mancano i calciatori), vi presento l’ultimo video della sensuale cantante, dal titolo e dal ritmo apparente simile al successo precedente. Questa è La Loca, un’altra esplosione di energia, mista al look acqua e sapone della bella ed instancabile Shakira. Ingredienti perfetti per un successo assicurato.

 

 

 

I 3 ragazzi dello spot Tim (manca l'inesorabile Fiammetta)

I 3 ragazzi dello spot Tim (manca l'inesorabile Fiammetta)

Non so voi, ma a me loro non stanno simpatici.

Come chi? Quei 4 ragazzi della Tim che se ne vanno in giro col furgone rosso e blu e bianco cantando “Con te partirò”. Impossibile non averli visti!

Se devono recitare, forse non lo sanno fare. O forse, molto probabilmente, sono IO che non riesco a cogliere la loro simpatia. Perchè io, di simpatia nelle battute che fanno ne trovo ben poche.

Ah, ti chiami Fiammetta. Ecco perchè sento così caldo.” XD

Mah, sarà che io studo Comunicazione Pubblicitaria. Sarà che forse dai PUBBLICITARI mi aspetto sempre tanto perchè mi dico “loro che hanno la fortuna di fare quello che io sogno, DEVONO saperlo fare BENE” …

è per questo che sono più critica su molte cose, ma a me, questi spot sembrano più che sciocchi.

Pura opionione personale, eh. Nulla di più 😉

Finalmente ho trovato il video dello spot pubblicitario di cui vi avevo parlato in un mio precedente articolo.

Il nuovo spot della Vodafone, per sponsorizzare la Summer Card 2009, e le sue frontiere intraprese per fare questa campagna: colori, un jingle conosciuto e ancora colori, colori e colori 🙂 .

Finalmente posso farvi vedere e capire quello che dicevo, cioè quello che la pubblicità è in grado di offrire e stimolare grazie ad un sano e divertente jingle, che stimoli in noi ricordi, divertimento e sensazioni uniche. “50 special” è il jingle rivisitato di questo spot Bla Bla…

Vi lascio vedere il video dello spot: l’articolo  inerente a questo lo trovate qui! Buon divertimento! 🙂

Chi di voi fin qualche anno fa non ha canticchiato le note del gelato “Prezzemolo” della Sammontana alzi la mano!

Non vi credo!

Impossibile non conoscere “è prezzemolo gelato sammontana.. il suo bastoncino chissà dove volerà… ” 🙂

Ecco un altro esempio di come gli spot, e non solo quelli orientati a colpire un pubblico infantile ma anche quelli mirati agli adulti, non perdano occasione per fare del loro jingle la loro forza comunicativa!!

Ve lo ripropongo, sicura di farvi sorridere non appena la riconoscerete! 🙂 Sinceramente poi non so se questo gelato esista ancora o meno, ma una cosa che so per certa è che quando si trova il centro della comunicazione come in questo caso, anche se passano gli anni, rimarrà sempre un bello, brutto, divertente od odioso.. .ma pur sempre efficace ricordo!

Navigando come al solito su youtube alla ricerca di spot interessanti che usino un forte jingle per “posizionarsi” nelle nostre menti di bravi consumatori, ho trovato questo.. ve lo ricordate?

Un vecchio spot della Coca Cola, che canta la realta della scuola, della musica e dell’allegria a suon di un jingle che, se ricordato, ancora oggi può essere canticchiato 😉

Ve lo ripropongo e poi mi direte, ovviamente è notevolmente cambiato il modo di approcciarsi con il pubblico da parte della Coca Cola, dalla grafica alle parole dette, ma il senso dello spot e di tutto il marchio conosciuto ed amato in tutto il mondo rimane sempre quello: “non devi avere dubbi, la risposta è ALWAYS COCA-COLA!!” 😀

“BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA … “

Una rivisitazione, se così si può chiamare, della vecchia ma pur sempre ottima “50 special” dei Lunapop, è il nuovo jingle dello spot Vodafone.

Dalla vernice per la città che veniva lanciata addosso alla gente per far capire “di che colore sei”, si passa a tanti palloncini colorati, con sopra le scritte BLA BLA.. il significato dello spot rimane sempre quello: “scegli il tuo colore e personalizza la tua tariffa”!

Sicuramente già l’ambientazione strana ed i palloncini colorati attirano la nostra attenzione, ma anche la parodia di 50 special aiuta a farci ricordare questa canzone, che inevitabilmente dopo aver visto quest spot, ci rimane in testa, ed anche a distanza di ore iniziamo (o continuiamo?!) a canticchiarla 😀

Se vi siete persi (quasi impossibile!) il primo, potete guardarlo qui , in un mio precedente articolo!! 😉

Ilary Blasy nello spot 2008 bla bla

Ilary Blasy nello spot 2008 bla bla

Purtoppo non ho ancora trovato su youtube il video del nuovo spot con i palloncini, ma ve ne propongo uno sempre inerente a questo, sempre della Vodafone, e sempre BLA BLA! 😀

É della scorsa estate 2008 e, con le note parodie musicali, lo spot ripropone la canzone “A-A Abbronzatissima!” 😀 Clicca qui!!

Qualche giorno fa mi è stato suggerito dall’autore di questo blog, questo simpatico spot della Coca Cola, in risposta ad un mio articolo riguardo la nuova pubblicità dei Cereali Mielpops. Non ho potuto resistere alla tentazione di scriverci qualcosa!

Coca Cola dimostra come al solito la musica possa essere fonte di intrattenimento, di divertimento e di rispecchio sociale… certo fare cantare un orso già è qualcosa che va fuori dalla realtà, ma fargli fare un balletto ed usare una bottiglia di coca cola come microfono fa sorridere.. specialmente perchè l’orso in questione è magari un pò goffo, e simpatico. Ce ne sono due versioni, una inglese rock che vi propongo qui sotto, ed una che potete vedere qui 😀

Certo, perchè uno spot del genere, oltre a porre il marchio Coca Cola sempre a fianco a noi, ci fa perdere per un attimo, ci fa evadere per 30 secondi dai nostri pensieri, proprio perchè noi, in quei secondi, stiamo a guardare un orso che canta e balla, e non ci importa per un attimo più di nulla… 🙂

Dopo tutto questo, magari ci viene sete, o magari andando al supermercato passiamo davanti alle bevande ed inconsciamente mettiamo nel carrello una bottiglia di Coca Cola, senza ricordarci che poco prima ci eravamo divertiti con l’orso canterino… se fosse in italiano magari continueremo a canticchiare il jingle, e saremo sempre divertiti al solo pensiero.. (o irritati?), dipende sempre dai punti di vista…

La pubblicità svolge il suo ruolo, certo, ma io sono sempre più convinta che la Musica gli dia una bella mano… 😉


Se ti piacciono i miei articoli, iscriviti al mio feed!

La mia Licenza CC:

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I tuoi commenti alimentano il mio blog! Scrivi ciò che pensi

Seguimi anche alla “Fenice”, Trattoria Pizzeria, Pianventena RN

Esprimi la tua! Anche le critiche sono ben accette

Blog Stats

  • 92,502 visite

* Ora Online *

agosto: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Post più letti

Flickr Photos

Puoi seguire gli aggiornamenti del mio blog anche su FB!

My Twitter’s Tweets

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

SeguiMi anche su:

I heart FeedBurner

oO° Link utili per segnalare il TUO blog: °Oo
voli aerei parigi Registra il tuo sito nei motori di ricerca