Click and Music

Posts Tagged ‘stop motion

Vi ho accennato di questa nuova tecnica slow motion in un altro mio articolo, nel quale vi facevo conoscere (o ricordare) il video di “Her Morning Elegance“, del famoso Oren Lawie. (“una stanza, una telecamera, 3225 foto“…lo puoi trovare qui)

Due realtà diverse quelle che vi propongo, ma legate dalla stessa tecnica che ogni volta mi fa sognare. Guardate questo spot della Schweppes, e ditemi se non rimanete incantati davanti a queste immagini che scorrono lente e che vi ipnotizzano.

La musica di sottofondo fa il suo gioco: ti trasporta. Sicuramente un jingle che lascia il segno, “To build a Home“, dei Cinematic Orchestra in questo contesto non poteva che essere usato meglio di così.

Ringrazio il profilo di FB del Prof. Marco Livi dal quale ho preso in prestito entrambi i video in stop motion, perchè ne sono rimasta talmente colpita che non potevo non scriverci qualcosa.

Davanti nuovi suoni e pubblicità di questo tipo io non posso che rimanerne incantata.

Annunci

A dir poco incantevole è l’argomento di oggi: un video relizzato con la tecnica dello Stop Motion, una novità che sta avanzando velocemente soprattutto per quanto riguarda il Web.

La “stranezza”, se così si può chiamare, di questo video è che questa tecnica non è nuova, ma esiste già dai primi anni del cinema quando veniva usata per animare oggetti inanimati, appunto.

Una stanza. Una telecamera al soffitto. 3225 foto : è così che sopra un lenzuolo degli oggetti iniziano ad interferire con esseri umani, fra cui una ragazza, la modella dai capelli rossi Shir Shomron.

Questo video stupisce perchè rende oggetto dell’animazione degli esseri umani, che non avrebbero assolutamente bisogno di essere fotografati di continuamente per far capire che si stanno muovendo..

Una melodia favolosa e rilassante fa da sottofondo a delle immagini che ti incuriosiscono, ti conquistano e ti fanno sorridere… il tutto realizzato con più di 3200 fotografie!!

Com’è possibile? Si fotografa tutto, frame dopo frame, movimento dopo movimento, fino a rendere effettiva l’illusione di un vero e proprio spostamento dell’oggetto/soggetto.

Oren Lovie usa questa tecnica un tempo passata ed oggi di nuovo originale per il suo video “Her Morning Elegance“, primo singolo del suo album di debutto “The Opposite Side of the Sea” … sicuramente si è saputo distinguere 😉


Se ti piacciono i miei articoli, iscriviti al mio feed!

La mia Licenza CC:

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I tuoi commenti alimentano il mio blog! Scrivi ciò che pensi

Seguimi anche alla “Fenice”, Trattoria Pizzeria, Pianventena RN

Esprimi la tua! Anche le critiche sono ben accette

Blog Stats

  • 92,567 visite

* Ora Online *

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Flickr Photos

Puoi seguire gli aggiornamenti del mio blog anche su FB!

My Twitter’s Tweets

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

SeguiMi anche su:

I heart FeedBurner

oO° Link utili per segnalare il TUO blog: °Oo
voli aerei parigi Registra il tuo sito nei motori di ricerca